Preparazione dei dati per Time Manager

Oggi volevo realizzare un video con delle sequenze di dati temporali usando il plugin Time Manager. Per chi non lo conoscesse questo plugin di QGis permette di fare cose di questo tipo:

Volevo realizzare un video simile per il progetto della Mappa dei professionisti italiani del settore GIS ma ho incontrato qualche difficoltà. Questo plugin legge il campo temporale solo così configuratoCattura

Per cui mi sono armato di pazienza e mi sono messo a cercare un modo per risolvere il mio problema. Ho trovato questo video di PJ Hooker ma purtroppo ho ancora troppo poca dimestichezza con PostGis per cui mi sono messo a smanettare un po’ dietro l’input avuto da Salvatore Fiandaca.

COSA SERVE?

  • QGis;
  • Time Manager;
  • Excel o foglio di calcolo equivalente.

INIZIAMO!

Abbiamo bisogno di un vettoriale che ha il campo data come questo file:1

Così come è il file se lo importate in Time Manager avrete questo errore:

2

La soluzione più rapida che ho trovato è quella di salvare il vettoriale in formato csv, aprirlo in Excel (o foglio di calcolo equivalente) e lavorarci un po’ su. Prima di importare il file in Excel dovrete settare alcune impostazioni per farlo leggere correttamente3

A questo punto avrete la vostra tabella Excel piena piena di dati, individuate la colonna con la data ed impostate la cella in modo che sia in uno dei formati letti da Time Manager, in questo caso sarà yy-mm-dd

4

Salvate il csv

5

E reimportatelo in QGis seguendo la procedura che vi ho fatto già vedere nella parte iniziale di questo tutorial ed otterrete una schermata così

6-rif video xyz

Ora aprite la tabella attributi e potrete confrontare la nuova con la vecchia tabella

7

Adesso vi basta attivare Time Manager, impostarlo correttamente ed il gioco è fatto!

In questo video c’è la procedura integrale, spero sia utile e buona visione! 🙂

 

Il risultato che ho ottenuto con Time Manager? Guarda il video che segue realizzato creando una Heatmap dinamica 🙂